La giornata della Terra – the Earth day

L’Earth Day,è il giorno in cui si celebra la salvaguardia del pianeta Terra, è stato istituito dalle Nazioni Unite il 22 aprile 1970. I giovani scesero in strada con le maschere anti gas per chiedere ai potenti di occuparsi dell’ambiente.

 

 

 

Perchè?

Tra gli ideatori della Giornata della Terra ci fu il senatore Democratico statunitense Gaylord Nelson, che aveva già organizzato una serie di incontri e conferenze dedicati ai temi dell’ambiente. Tra gennaio e febbraio del 1969 a Santa Barbara, in California, ci fu uno dei più gravi disastri ambientali degli Stati Uniti, causato dalla fuoriuscita di petrolio da un pozzo della Union Oil.

Da allora

Il 22 aprile 1970 si tenne la prima Giornata della Terra, cui parteciparono milioni di cittadini statunitensi, con il coinvolgimento di migliaia di college, università, altre istituzioni accademiche e associazioni ambientaliste.  Da allora la Giornata della Terra è anche diventata l’occasione per divulgare informazioni scientifiche, e rendere più consapevoli le persone, sui rischi che comporta il riscaldamento globale e sulle soluzioni che possono essere adottate per contrastarlo.

Io la celebro così

Era il 17 dicembre e tenni una presentazione del mio lavoro di architetto paesaggista davanti a 55 professionisti (era la mia prima volta); mi tremava la voce, le gambe e …anche le mani.

Oggi posso condividere il piccolo dono che feci in quella occasione; regalai un bulbo di tulipano a tutti i partecipanti nella speranza di offrirgli a primavera un sorpresa e così è stato ecco i risultati.

I partecipanti hanno contribuito a trasformare un gesto gentile in un messaggio di speranza e di rinascita oggi più che mai fondamentale ed essenziale per tutti noi.

#OnePeopleOnePlanet