Cani e Prato: una convivenza Possibile?

Cani da guardia, cuccioli o ben addestrati: tenerli lontani dal giardino è un’impresa davvero difficile, se non impossibile.
Come limitare i danni? In questo articolo troverai alcuni suggerimenti

Un bel giardino verde e ampio è un vero e proprio paradiso agli occhi dei cani. I migliori amici dell’uomo, infatti, amano giocare e rotolarsi nel prato – soprattutto quando sono cuccioli e hanno tanta energia da spendere.

Purtroppo, per chi vorrebbe un manto erboso sempre bello e curato è un problema. I cani corrono e calpestano ogni zona del giardino, spesso trovano un angolino privilegiato per i loro bisogni e talvolta scavano buche. Con le zampe schiacciano il terreno, mentre l’urina inibisce la crescita di nuovi fili d’erba e le “attività di scavo” producono evidenti problemi.

Trattandosi di comportamenti animali, non è possibile impedire del tutto che avvengano.

È possibile avere un cane felice e un prato bello?

I consigli più utili per chi desidera vedere il proprio cane felice di scorrazzare in giardino si riducono a poche buone norme:

  • Lasciare l’amico libero di correre solo in una zona del giardino, meglio se circondata da una reteo da altri ripari
  • In questa zona, si può pensare di posare della ghiaia
  • Educare il canea utilizzare un unico “bagno” all’interno del prato

Esiste un tappeto erboso adatto ai cani?

Non è vero che cane e giardino non possono andare d’accordo! Gli esperti consigliano un particolare tipo di prato, costituito principalmente di Festuca.

Il prato è perfetto se contiene il 90% di Festuca e il 10% di Poa, è il migliore per resistenza al calpestio e ha un’ottima tessitura.

 

Percorso Agility Dog casalingo

Possiamo pensare anche di realizzare un percorso Agility Dog

L’agility o più correttamente l’agility dog è una delle più note discipline sportive per cani.

L’agility dog consiste in un percorso ad ostacoli, in cui il proprietario del cane deve indicargli i giusti comportamenti da adottare per terminare il percorso nel minor tempo possibile senza commettere errori.

La disciplina dell’agility  è aperta a tutti i cani (di razza o meticci) e ha soprattuto lo scopo di valorizzare l’agilità e l’autostima del cane.

Proprio per questo l’agility dog ha la capacità di migliorare e rafforzare il rapporto tra cane e il proprietario, aumentando la fiducia reciproca.

Sono  semplici elementi come: salti, paletti e tunnel, rampe e giochi vari da organizzare in un percorso variabile una volta che il cane lo ha imparato si potrà modificarlo e cambiare il tipo di addestramento secondo diversi livelli di apprendimento.

     Una sorta di parco giochi per i nostri amici animali.